Telegram icon Chat con @euradria_bot

EURADRIA,
lavoro senza confini

A quale di queste categorie appartieni?

IL PROGETTO EURADRIA

Euradria contribuisce a migliorare l’occupazione nella regione transfrontaliera e mira ad aumentare da un lato le opportunità di impiego per i lavoratori e dall’altro il processo di ricerca di personale adeguato per i datori di lavoro, assicurando un supporto qualificato ai beneficiari delle azioni.

Special focus: CoViD-19 measures - STAY INFORMED with EURADRIA WEBINAR!

EU

During the CoViD-19 sanitary emergency it's very important to stay informed, avoiding fake news and being update on the rules for the free movement of workers across the borders.  EURADRIA supports the official news coming from European, National and Regional level

 

 

 

COME AFFRONTARE GLI OSTACOLI ALLA MOBILITA’ TRANSFRONTALIERA?

Il lavoro transfrontaliero

Se lavori in un paese dell'UE e vivi in un altro paese e ci torni ogni giorno, o almeno una volta a settimana, vieni considerato un lavoratore transfrontaliero in base alla normativa europea (o frontaliero).

Tutti i cittadini dell'UE hanno il diritto di lavorare in un altro paese europeo alle stesse condizioni che si applicano ai cittadini di quel paese e senza dover richiedere un permesso di lavoro. L'assunzione di cittadini di altri paesi europei non deve essere soggetta a restrizioni quantitative o condizioni discriminatorie.

 

 

 

Lavoro irregolare: quale è la tua esperienza?

Cerca lavoro in Euradria

Vedi tutte le offerte di lavoro >

Contatti

Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia, Lead Applicant
Via S. Francesco 37, Trieste, Italy

Bitmap.png euradria.png uil.png cs.png inas.png Zavod.png inca.png cgil.png sdgz.png servis.png csi.png obm.png cisl.png primoska.png anpal.png